Chiudi
 Serie 11

Processi 164


11.164 (317)

secc. XVII-XVIII

Vertenze tra l’Arca e diversi

Busta contenente:

Fasc. 1. «Riguardanti la palla di san Giovanni Battista fatta dal pittor Domenico Clavarini» [Domenico Chiavarino] (sec. XVIII)

Fasc. cart.

Piatto post. int.: supplica di Pietro Guetti, musico contralto [sec. XVIII], camicia riutilizzata

Fasc. 2. «Riguardanti la festività della santa Lingua» (sec. XVIII)

Fasc. cart.

Piatto post. int.: lettera (1592 mag. 12)

Fasc. 3. «Riguardanti l’incendio 1749» (sec. XVIII)

Fasc. cart.

Piatto post. int.: delibera in copia dei presidenti dell’Arca (1759 mar. 6)

Fasc. 4. «1770. Riguardanti Giovanni Battista Fabris per essere allogiato nel convento del Santo» (sec. XVIII)

Fasc. cart.

Fasc. 5. «5. Carte riguardanti la demolizione dei sepolcri e depositi nel sagrato» (titolo desunto dall’indice)

Mancante

Fasc. 6. «Capitolari» (secc. XVII-XVIII)

Fasc. cart.

Fasc. 7. «Riguardanti il selciato del sagrato» (sec. XVIII)

Fasc. cart.

Piatto post. int.: lettera ducale in copia [di Francesco Loredan] (1758 mar. 29)

Fasc. 8. «Carte diverse elencate»: vertenze dell’Arca contro diversi, ad es. «1786, 8 maggio. Elezione del padre Luigi Antonio Sabatini primo maestro di cappella», «1520, 3 gennaio. Datione in pagamento del domino Antonio Francesco de’ Dotori per debito ducati 600 d’oro sopra certe possessioni in villa di Pernumia», «Casa alle Zitelle» in Padova (sec. XVIII)

Fasc. cart.

Fasc. 9. «Veneranda Arca contro Comunità di Rovigo, pressidenti di Santo Stefano e Santa Giustina» (sec. XVIII)

stampa in causa

Fasc. 10. «Stampa Veneranda Arca del Santo al taglio», questioni successorie a seguito del testamento di Simon Nani Falaguasta: 1659 dic. 1° (sec. XVIII)

stampa in causa

Fasc. 11. «Per la Veneranda Arca del Santo»: Arca contro la presidenza della Fossa Monselesana (sec. XVIII)

stampa in causa

Fasc. 12. «Stampa fratelli [Paolo e Giovanni Maria] Mazzucchi al laudo»: i fratelli hanno legami con la famiglia Falaguasta (sec. XVIII)

stampa in causa

Fasc. 13. «Veneranda Arca del Santo di Padova»: Arca contro le sorelle [Caterina e Anna] Castelli, fonditrici di campane (sec. XVIII)

stampa in causa

Fasc. 14. «Viccaria d’Anguillara»: Arca contro la Vicaria d’Anguillara (sec. XVIII)

stampa in causa

Fasc. 15. «Stampa Veneranda Arca di sant’Antonio di Padova»: Arca contro i presidenti della parte inferiore del Retratto del Gorzon (sec. XVIII)

stampa in causa

Fasc. 16. «Stampa Veneranda Arca di sant’Antonio di Padova»: Arca contro i presidenti di Val Urbana e Vescovana (sec. XVIII)

stampa in causa

Fasc. 17. «Stampa Veneranda Arca di sant’Antonio di Padova al laudo»: Arca contro i presidenti di Val Urbana e Vescovana in 3 esemplari (sec. XVIII)

stampa in causa

Inserto: indice del contenuto della b. con rinvio al n° e al contenuto del fasc. (sec. XIX)

Credits

L’inventario in formato digitale è stato curato da Giorgetta Bonfiglio-Dosio, sulla scorta dell’edizione a stampa: Giorgetta Bonfiglio-Dosio, Giulia Foladore, Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio. Inventario, Padova, Centro studi antoniani, 2017, voll. 3 (Varia, 60)

Orari di apertura

RIAPERTURA ARCHIVIO DELLA VENERANDA ARCA DI S. ANTONIO MERCOLEDì 1 SETTEMBRE SOLO SU APPUNTAMENTO CON GREEN PASS.

Si avvisano i signori Studiosi che, ai sensi del D.L. 23 luglio 2021, n. 105, recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”, a partire dal 6 agosto 2021 l’accesso alla sala studio dell’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è consentito unicamente alle persone in possesso di certificazione verde COVID-19 (il cosiddetto GREEN PASS, che attesta una delle seguenti condizioni: aver fatto la vaccinazione anti COVID-19; essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore; essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi) in corso di validità e previa verifica dell’identità personale.
Le informazioni sulla procedura da seguire per ottenere il GREEN PASS sono disponibili sul sito www.dgc.gov.it.

L’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è aperto nel rispetto del protocollo di sicurezza ANTICOVID19 (MASCHERINA per tutto il tempo di permanenza in sala lettura e DISTANZA MINIMA DI M 1,5 dal personale), e solo su appuntamento con i seguenti orari:

Mercoledì  ore 9:00-12:30
Giovedì       ore 9:00-12:30

Per concordare una visita si prega di utilizzare l’apposito modulo o scrivere un’e-mail a:
archivio.arcadisantantonio@gmail.com