Chiudi
 Serie 11

Processi 56


11.56 (208)

secc. XVI-XVIII con doc. in copia dal XV

Vertenze tra l’Arca e diversi per il mancato pagamento dei livelli e per le morosità degli affittuari

Vol. contenente:

Fasc. 1 (cc. 1-33): «Livelli, 1544. Per la Veneranda Arca del Santo contro Zuan Leo-ni debitore de livelli» (sec. XVI)

Fasc. 2 (cc. 34-57): «Livello di Francesco Talpo q. Nicolò, 1490; livello di lire 3, soldi 10 lasciati da Paulo Zugno, si riscote dalli Armanoschi 1617. Testamento di Lorenzo Cattani»: Arca contro diversi per il mancato pagamento di livelli (sec. XVII con doc. in copia dal XV)

Fasc. 3 (cc. 58-73): «Veneranda Arca livello [Antonio] Scapin» (sec. XVI)

Fasc. 4 (cc. 74-103): «Pro Veneranda Arca contro li heredi de messer Rellogio»; «1° settembre [16]98. Processo contro erede q. messer domini Marchi Francesci Dondi Horologio in officio Camelli» (sec. XVII)

Fasc. 5 (cc. 104-117): Arca contro diversi per il mancato pagamento di livelli (sec. XVI)

Fasc. 6 (cc. 118-131): Arca contro diversi per il mancato pagamento di livelli (sec. XVI)

Fasc. 7 (cc. 132-163): «Testamento Marangon»: testamento di Giuseppe Marangon q. Pietro (sec. XVI)

Fasc. 8 (cc. 164-183): Arca contro diversi per il mancato pagamento di livelli (sec. XVI)

Fasc. 9 (cc. 184-215): «Veneranda Arca contro nobbili signori Camposampiero» (sec. XVIII)

Fasc. 10 (cc. 216-250): «Scritture Visinanza Gasparo aquisto di ducati 14 con li [Alvise e Paolo] Gobbati d’Anguillara» (sec. XVII)

Fasc. 11 (cc. 251-264): Nicolò Vicinanza contro Paolo e il fratello Gobbatti per le morosità nel pagamento dei fitti di alcuni campi siti in Anguillara (sec. XVII)

Fasc. 12 (cc. 265-310): «Per la Veneranda Arca contro signori conti Brozolli et signora contessa Nicolosa moglie del dicto conte Pietro, ordinario» (sec. XVIII)

Fasc. 13 (cc. 311-342): Arca contro Nicolosa Mantova, moglie del conte Pietro Brozolo, per i beni dotali (sec. XVIII)

Fasc. 14 (cc. 343-358): Arca contro Nicolosa Mantova, moglie del conte Pietro Bruzoli, per i beni dotali (sec. XVIII)

Fasc. 15 (cc. 359-387): Arca contro gli eredi del q. Francesco Rossi (sec. XVIII)

Fasc. 16 (cc. 388-395): Copia dell’investitura a livello perpetuo di Antonio Galeazzo q. Bernardino, di due campi «in guasto in contrata Vie Nove et della Boaria extra portam Santę Crucis» (sec. XVI)

Credits

L’inventario in formato digitale è stato curato da Giorgetta Bonfiglio-Dosio, sulla scorta dell’edizione a stampa: Giorgetta Bonfiglio-Dosio, Giulia Foladore, Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio. Inventario, Padova, Centro studi antoniani, 2017, voll. 3 (Varia, 60)

Orari di apertura

RIAPERTURA ARCHIVIO DELLA VENERANDA ARCA DI S. ANTONIO MERCOLEDì 1 SETTEMBRE SOLO SU APPUNTAMENTO CON GREEN PASS.

Si avvisano i signori Studiosi che, ai sensi del D.L. 23 luglio 2021, n. 105, recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”, a partire dal 6 agosto 2021 l’accesso alla sala studio dell’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è consentito unicamente alle persone in possesso di certificazione verde COVID-19 (il cosiddetto GREEN PASS, che attesta una delle seguenti condizioni: aver fatto la vaccinazione anti COVID-19; essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore; essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi) in corso di validità e previa verifica dell’identità personale.
Le informazioni sulla procedura da seguire per ottenere il GREEN PASS sono disponibili sul sito www.dgc.gov.it.

L’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è aperto nel rispetto del protocollo di sicurezza ANTICOVID19 (MASCHERINA per tutto il tempo di permanenza in sala lettura e DISTANZA MINIMA DI M 1,5 dal personale), e solo su appuntamento con i seguenti orari:

Mercoledì  ore 9:00-12:30
Giovedì       ore 9:00-12:30

Per concordare una visita si prega di utilizzare l’apposito modulo o scrivere un’e-mail a:
archivio.arcadisantantonio@gmail.com