Chiudi
 Serie 11

Processi 122


11.122 (275)

sec. XVII

Vertenze tra l’Arca e diversi

Vol. contenente:

Fasc. 1 (cc. 1-26): Regolamenti per l’amministrazione dei salariati dell’Arca e dei vertici della Cappella musicale (1624); c. 1: «Tavola»: indice dei capitoli con rinvio alla c. (funzionante)

Fasc. 2 (cc. 27-58): indice dei nomi in ordine alfabetico con riferimento al negozio giuridico, al regesto e alla data (anno, mese, giorno) di un reg. non identificato, (sec. XVII)

Fasc. 3 (cc. 59-88): rendiconto contabile su Antonio Ferro per l’affittanza della possessione San Daniele (1685-1686)

Fasc. 4 (cc. 89-100): rendiconto contabile su Antonio Ferro per l’affittanza della possessione San Daniele (1685)

Fasc. 5 (cc. 101-116): rendiconto contabile su Antonio Ferro per l’affittanza della possessione San Daniele (1671-1672)

Fasc. 6 (cc. 117-137): rendiconto contabile su Natalino Tabachin per le diverse affittanze (1685)

Fasc. 7 (cc. 138-153): rendiconto contabile su Natalino Tabachin per le diverse affittanze (1685)

Fasc. 8 (cc. 154-171): rendiconto contabile su Natalino Tabachin per le diverse affittanze (1671-1684)

Fasc. 9 (cc. 172-186): donazione al Santo del principe Massimiliano Enrico di Baviera, arcivescovo ed elettore di Colonia, in visita a Padova nel 1670, affidata al barone Ottavio de Tassis, elettore di Baviera (sec. XVII)

Fasc. 10 (cc. 187-206): «Per l’interesse del nobil homo [Ottavio] baron de Tassis» (sec. XVII)

Fasc. 11 (cc. 207-220): «Pro Veneranda Arca gloriosi sancti Antonii cum [Paulo dicto] Vido Contiero» (sec. XVII)

Fasc. 12 (cc. 221-238): Arca contro Paolo Contiero, detto Vito, per l’affittanza di alcune terre in Anguillara (sec. XVII)

Fasc. 13 (cc. 239-254): «Veneranda Arca contro [Paolo detto Vito] Contiero» (sec. XVII)

Fasc. 14 (cc. 255-280): «Musica», elenco dei documenti che regolano la gestione della Cappella musicale in ordine cronologico con riferimento alla data (anno, mese, giorno), al regesto e con rinvio alla c. (non funzionante), (sec. XVII)

Fasc. 15 (cc. 281-290): Arca concede in affitto a Bastiano Prospero alcune terre con casa di muro e tetto in paglia «in villa di Santa Lena» (sec. XVII)

Fasc. 16 (cc. 291-320): «Veneranda Arca contro Paolo Contiero» (sec. XVII)

Fasc. 17 (cc. 321-342): «Per la Veneranda Arca di sant’Antonio di Padova contro Benetto Boscarato et signor Bevilacqua Bevilacqua suo piezzo, contro Marco Monaron et li heredi del q. Zuanne Monaron, suo piezzo. Per stima di danni di piantoni» (sec. XVII)

Fasc. 18 (cc. 343-360): pignoramenti dei beni ai debitori diversi dell’Arca (sec. XVII)

Fasc. 19 (cc. 361-376): «Pro Veneranda Arca divi Antonii contra Frataleam calcedariorum» (sec. XVII)

Fasc. 20 (cc. 377-390): «Pro Veneranda Arca del Santo contro Marco Rosso dicto Ambroso», Arca contro Marco Rossi per morosità nel pagamento degli affitti sopra le possessioni di San Girolamo e della Riolfa (sec. XVII)

Fasc. 21 (cc. 391-418): Arca contro debitori diversi (sec. XVII)

Fasc. 22 (cc. 419-448): Arca contro debitori diversi (sec. XVII)

Credits

L’inventario in formato digitale è stato curato da Giorgetta Bonfiglio-Dosio, sulla scorta dell’edizione a stampa: Giorgetta Bonfiglio-Dosio, Giulia Foladore, Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio. Inventario, Padova, Centro studi antoniani, 2017, voll. 3 (Varia, 60)

Orari di apertura

RIAPERTURA ARCHIVIO DELLA VENERANDA ARCA DI S. ANTONIO MERCOLEDì 1 SETTEMBRE SOLO SU APPUNTAMENTO CON GREEN PASS.

Si avvisano i signori Studiosi che, ai sensi del D.L. 23 luglio 2021, n. 105, recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”, a partire dal 6 agosto 2021 l’accesso alla sala studio dell’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è consentito unicamente alle persone in possesso di certificazione verde COVID-19 (il cosiddetto GREEN PASS, che attesta una delle seguenti condizioni: aver fatto la vaccinazione anti COVID-19; essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore; essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi) in corso di validità e previa verifica dell’identità personale.
Le informazioni sulla procedura da seguire per ottenere il GREEN PASS sono disponibili sul sito www.dgc.gov.it.

L’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è aperto nel rispetto del protocollo di sicurezza ANTICOVID19 (MASCHERINA per tutto il tempo di permanenza in sala lettura e DISTANZA MINIMA DI M 1,5 dal personale), e solo su appuntamento con i seguenti orari:

Mercoledì  ore 9:00-12:30
Giovedì       ore 9:00-12:30

Per concordare una visita si prega di utilizzare l’apposito modulo o scrivere un’e-mail a:
archivio.arcadisantantonio@gmail.com