Chiudi
 Serie 09

Inventari 06


9.6 (80)

1542-1655

Inventari di reliquie, argenterie e paramenti conservati nella sacrestia

Volume cart. costituito dai seguenti fascicoli:

1) cc. 2-[10]: «Inventario deli argenti del glorioxo sancto Antonio» (1542 apr. 21)

2) cc. non num. 1-8: «Inventario di tutti li argenti, reliquie, paramenti che si attrovano nella suddetta sacrestia di ragion della Veneranda Arca del glorioso sancto Antonio di Padoa fatto per me Antonio Zanniolo nodaro» (1624 giu. 5)

3) cc. non num. 1-5: «Inventario dille robbe nove … della sacrestia» (1626 feb. 21), con aggiunte e integrazioni per gli anni dal 1626 giu. 8 al 1628 feb. 1°

4) cc. num. 1-28: «Inventario de tutti li argenti e reliquie che s’attrovano al presente nella suddetta sacrestia incontrati con l’inventario 5 zugno 1624 … Per me Francesco Manzon nodaro e quaderniero» (1631 nov. 29), con aggiunte e integrazioni per gli anni dal 1633 apr. 15 al 1641 giu. 13

5) cc. non num 1-12: «Inventario di tutti li paramenti di qualunque sorte assistenti nella sudetta sacristia … fatto per me Francesco Manzon nodaro» (1633 feb. 17), con aggiunte e integrazioni per gli anni dal 1633 mar. 30 al 1638 lug. 14

6) cc. num. 1- 21: «Inventario delle sacratissime reliquie, ori, argenti et biancherie …. Nodaro domino Antonio Zaniolo» (1642 nov. 18), con aggiunte ed integrazioni il 27 gen. 1643

7) cc. non num. [1-10]: «Inventario di tutti li paramenti di qualunque sorte essistenti nella sudetta sacrestia …, fatto per me Antonio Zaniolo» (1642 dic. 11), con aggiunte e integrazioni per i mesi dal 1643 gen. 27 al 1643 giu. 18

8) cc. num. 1-44: «Inventario delle sacratissime reliquie, ori, argenti et biancherie …. Nodaro domino Antonio Zaniolo» (1650 mar. 7), con aggiunte ed integrazioni varie per tutto l’anno 1650

9) cc. num. 1-21: «Fu cominciato a formarvi il presente inventario delle reliquie, argenterie et biancerie … per me Giovanni Battista Bonato, cancelliere della Veneranda Arca» (1655 set. 13), con aggiunte e integrazioni il 15 set. 1655

Credits

L’inventario in formato digitale è stato curato da Giorgetta Bonfiglio-Dosio, sulla scorta dell’edizione a stampa: Giorgetta Bonfiglio-Dosio, Giulia Foladore, Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio. Inventario, Padova, Centro studi antoniani, 2017, voll. 3 (Varia, 60)

Orari di apertura

L’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è aperto solo su appuntamento con i seguenti orari:

Mercoledì ore 8:30-12:30 e 14:30-18:30
Giovedì ore 8:30-12:30

Per concordare una visita si prega di contattare la referente tramite l’apposito modulo