Chiudi
 Serie 24

Carteggio 800 900 302


L

Cat. VII, cl. VI, n. 1 (p. 423-424)

b. in cartoncino con tre lacci di chiusura

Dorso: etichetta cart. incollata «Cat. VII. Anguillara. Cl. V Acquisti, vendite, espropriazioni e compensi. Fascicoli dal n *** al n ***» (in inchiostro nero di mano coeva) con aggiunto «1-14» (in matita di mano posteriore)

contenente i seguenti fascicoli:

24.5182

«Compensi vari riscossi dal regio Erario per danni recati ai fondi di Anguillara nei lavori agli argini del fiume Adige eseguiti dal 1811 al 1815» (in matita di mano posteriore): 1815 nov. 12-1815 nov. 30

24.5183

«Arginature, scoli, apertura cave, piantagioni di alberi in Anguillara, 1815-1820» (in matita di mano posteriore): 1815 mag. 2-1820 giu. 8

24.5184

«Compensi erariali vari per danni causati ai fondi di Anguillara nei lavori al fiume Adige eseguiti negli anni dal 1816 al 1820» (in matita di mano posteriore): 1816 feb. 3-1820 lug. 25

24.5185

«Compensi erariali vari per danni recati ai fondi di Anguillara nei lavori agli argini del fiume Gorzon eseguiti dal 1816 al 1825» (in matita di mano posteriore): 1816 ago. 15-1826 ott. 31

24.5186

«Reclamo relativo ai lavori che si eseguiscono dal regio Erario e alla applicazione delle norme che concernano i proprietari di fondi danneggiati, 1820» (in matita di mano posteriore): 1820 lug. 4-1820 lug. 16

24.5187

«Riatto strada detta “del Cuoro” in Anguillara e pendenze relative, 1820-1847» (in matita di mano posteriore): 1820 lug. 17-1847 nov. 23

24.5188

«Riatto strada del ponte del Taglio all’Adige, 1821-1827» (in matita di mano posteriore): 1821 set. 29-1827 feb. 19

24.5189

«Compensi erariali vari riscossi per danni causati ai fondi di Anguillara nei diversi lavori al fiume Adige, eseguiti negli anni dal 1821 al 1825» (in matita di mano posteriore): 1821 apr. 21-1826 ott. 3

24.5190

«Cimitero di Anguillara» (in inchiostro nero di mano coeva), con aggiunto «Cessione di terreno al Comune di Anguillara» (in matita di mano posteriore): 1823 mag. 19-1915 mag. 4

24.5191

«Costruzione del ponte Sturaro sul fiume Gorzon da parte del Comune, 1825-1831» (in matita di mano posteriore): 1825 apr. 30-1831 feb. 4

24.5192

«Compensi erariali vari per occupazione di terreno e danni ai fondi di Anguillara derivanti dai lavori agli argini del fiume Adige, eseguiti negli anni dal 1826 al 1830» (in matita di mano posteriore): 1826 apr. 24-1830 set. 12

24.5193

«Compensi erariali vari per danni causati ai fondi di proprietà della Veneranda Arca in Anguillara in seguito ai lavori di restauro degli argini del fiume Gorzon eseguiti dal 1826 al 1830» (in matita di mano posteriore): 1826 lug. 6-1830 dic. 7

24.5194

«Reclamo per pagamento compensi dovuti dalle ditte appellatrici di lavori ai pubblici corsi d’acqua, 1827» (in matita di mano posteriore): 1827 giu. 12-1827 giu. 30

24.5195

«Compenso per togliere spazio di terreno e demolizione casolare in seguito ai lavori eseguiti in destra del fiume Gorzon località Giare nel 1827-1828» (in matita di mano posteriore): 1827 dic. 9-1830 dic. 7

24.5196

«Compenso erariale per demolizione e trasporto di due casolari in Anguillara e danni in seguito ai lavori all’argine del Gorzon in località fra il ponte di Anguillara e Ca’ Bonomi, eseguiti nel 1831» (in matita di mano posteriore): 1831 feb. 4-1840 mar. 15

24.5197

«Compensi erariali per apertura di cave nei lavori all’argine destro d’Adige in provincia di Rovigo, eseguito nel 1831» (in matita di mano posteriore): 1831 set. 8

24.5198

«Compensi erariali per danni vari causati ai fondi di Anguillara nei lavori all’argine destro e sinistro del fiume Gorzon eseguiti nel 1832» (in matita di mano posteriore): 1832 apr. 28-1832 nov. 12

24.5199

«Compensi in causa danni sopra fondi» (in inchiostro nero di mano coeva): 1834 mag. 3-1857 apr. 15

     

Credits

L’inventario in formato digitale è stato curato da Giorgetta Bonfiglio-Dosio, sulla scorta dell’edizione a stampa: Giorgetta Bonfiglio-Dosio, Giulia Foladore, Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio. Inventario, Padova, Centro studi antoniani, 2017, voll. 3 (Varia, 60)

Orari di apertura

RIAPERTURA ARCHIVIO DELLA VENERANDA ARCA DI S. ANTONIO MERCOLEDì 1 SETTEMBRE SOLO SU APPUNTAMENTO CON GREEN PASS.

Si avvisano i signori Studiosi che, ai sensi del D.L. 23 luglio 2021, n. 105, recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”, a partire dal 6 agosto 2021 l’accesso alla sala studio dell’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è consentito unicamente alle persone in possesso di certificazione verde COVID-19 (il cosiddetto GREEN PASS, che attesta una delle seguenti condizioni: aver fatto la vaccinazione anti COVID-19; essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore; essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi) in corso di validità e previa verifica dell’identità personale.
Le informazioni sulla procedura da seguire per ottenere il GREEN PASS sono disponibili sul sito www.dgc.gov.it.

L’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è aperto nel rispetto del protocollo di sicurezza ANTICOVID19 (MASCHERINA per tutto il tempo di permanenza in sala lettura e DISTANZA MINIMA DI M 1,5 dal personale), e solo su appuntamento con i seguenti orari:

Mercoledì  ore 9:00-12:30
Giovedì       ore 9:00-12:30

Per concordare una visita si prega di utilizzare l’apposito modulo o scrivere un’e-mail a:
archivio.arcadisantantonio@gmail.com