Chiudi
 Serie 24

Carteggio 800 900 176


L

Cat. IV, cl. I, n. 5 (p. 234-235)

b. in cartoncino con tre lacci di chiusura

contenente i seguenti fascicoli:

24.2531

«Bucato sacristia» (in inchiostro nero di mano coeva): 1872 dic. 31-1932 giu. 25

«Col 1° luglio 1932 in seguito al passaggio della basilica in proprietà della Santa Sede, cessa nella Veneranda Arca ogni ingerenza nelle cose inerenti al culto, e con essa ogni onere relativo, compresa quindi la spese per bucato di biancheria della sagrestia e basilica. Cesare Canella [segretario]» (in inchiostro nero di mano coeva)

24.2532

«Polizia del sagrato, 1874-1875» (in matita di mano posteriore): 1874 ago. 15-1875 ago. 18

24.2533

«Domande di elemosina di messe da parte dei sacerdoti e prove della loro celebrazione, dal 1876 al 1926» (in matita di mano posteriore): 1876 ***-1926 feb. 10

24.2534

«Indumenti e biancheria per la basilica, 1877-1932» (in matita di mano posteriore): 1877 apr. 30-1932 ago. 18

24.2535

«Tende basilica» (in inchiostro nero di mano coeva): 1877 mag. 22-1931 giu. 20

24.2536

«Messali [e corali] nuovi per la basilica» (in matita di mano posteriore): 1877 ago. 28-1926 nov. 19

24.2537

«Paramenti sacri per la basilica, 1878-1899» (in matita di mano posteriore): 1878 gen. 22-1899 apr. 1°

24.2538

«Tappezziere» (in inchiostro nero di mano coeva): 1881 ***-1933 apr. 13

24.2539

«1882-1925. Preziosi offerti dai fedeli ed ex-voto» (in matita di mano posteriore): 1882 nov. 25-1925 gen. 8

24.2540

«1884-1915. Reliquiari e preziosi del Tesoro (trasporto dei reliquiari in altra sede durante la guerra)» (in matita di mano posteriore): 1884 gen. 28-1915 apr. 6

24.2541

«1886-1888. Pellegrinaggi alla basilica, misure speciali di polizie ed igieniche» (in matita di mano posteriore): 1886 giu. 8-1888 apr. 28

24.2542

«Gratificazione annua al rettore, 1888-1889» (in matita di mano posteriore): 1888-1889

24.2543

«Poltrone e scranni della basilica» (in inchiostro nero di mano coeva): 1889 gen. 9-1931 giu. 30

24.2544

«Tappeti, damaschi e arazzi, 1889-1911» (in matita di mano posteriore): 1889 giu. 17-1911 ago. 21

24.2545

«Grande apparato per altar maggiore, 1889-1902» (in matita di mano posteriore), estratti delle delibere: 1889 dic. 30-1902 apr. 30

24.2546

«Sacerdoti [officiatori] che applicarono messe in basilica (1891-1897)» (in matita di mano posteriore), elenchi mensili dei sacerdoti con il rinvio al n. di messe celebrate: 1891 dic. 31-1897 ott. 31

24.2547

«Vesti e divise pei campanari ed inservienti della basilica» (in inchiostro nero di mano coeva): 1893 giu. 10-1932 mag. 30

«Col 1° luglio 1932 la basilica e il relativo funzionamento sono passati alla Santa Sede, alle cui dipendenze sono pure i campanari ed inservienti della basilica stessa. Avendo la Veneranda Arca cessata in detto termine ogni sua funzione nei riguardi di quanto sopra, cessa di conseguenza anche l’obbligo di fornire da parte sua le vesti e divise dei campanari ed inservienti di chiesa. Cesare Canella [segretario]» (in inchiostro nero di mano coeva)

24.2548

«Tabelle e candellieri per altare del Santo, 1892-1893» (in matita di mano posteriore): 1892 ago. 1°-1893 ago. 12

24.2549

«Sacerdoti celebranti le ultime messe in basilica, 1894-1925» (in matita di mano posteriore): 1894 lug. 19-1925 ott. 26

24.2550

«Suppellettili per gli altari della basilica, 1896-1908» (in matita di mano posteriore): 1896 apr. 22-1908 dic. 31

     

Credits

L’inventario in formato digitale è stato curato da Giorgetta Bonfiglio-Dosio, sulla scorta dell’edizione a stampa: Giorgetta Bonfiglio-Dosio, Giulia Foladore, Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio. Inventario, Padova, Centro studi antoniani, 2017, voll. 3 (Varia, 60)

Orari di apertura

RIAPERTURA ARCHIVIO DELLA VENERANDA ARCA DI S. ANTONIO MERCOLEDì 1 SETTEMBRE SOLO SU APPUNTAMENTO CON GREEN PASS.

Si avvisano i signori Studiosi che, ai sensi del D.L. 23 luglio 2021, n. 105, recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”, a partire dal 6 agosto 2021 l’accesso alla sala studio dell’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è consentito unicamente alle persone in possesso di certificazione verde COVID-19 (il cosiddetto GREEN PASS, che attesta una delle seguenti condizioni: aver fatto la vaccinazione anti COVID-19; essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore; essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi) in corso di validità e previa verifica dell’identità personale.
Le informazioni sulla procedura da seguire per ottenere il GREEN PASS sono disponibili sul sito www.dgc.gov.it.

L’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è aperto nel rispetto del protocollo di sicurezza ANTICOVID19 (MASCHERINA per tutto il tempo di permanenza in sala lettura e DISTANZA MINIMA DI M 1,5 dal personale), e solo su appuntamento con i seguenti orari:

Mercoledì  ore 9:00-12:30
Giovedì       ore 9:00-12:30

Per concordare una visita si prega di utilizzare l’apposito modulo o scrivere un’e-mail a:
archivio.arcadisantantonio@gmail.com