Chiudi
 Serie 24

Carteggio 800 900 127


L

Cat. II, cl. VII, n. 11 (p. 180-181)

b. in cartoncino con quattro lacci di chiusura

Dorso: etichette cart. incollate «Eredità future contingenti e legali» (in inchiostro nero di mano coeva) depennato con aggiunto «Cat. II, cl. VII 162-188» (in matita di mano posteriore); «66» (stampato e depennato in matita di mano posteriore)

contenente i seguenti fascicoli:

24.1931

«Legato Santini Giovanna di mobili» (in matita di mano posteriore): 1911 mag. 1°-1911 mag. 17

24.1932

«Legato don Francesco Venezze per celebrazione di messe (Casa di ricovero di Monselice)» (in matita di mano posteriore): 1911 ago. 14-1934 mar. 23

24.1933

«Eredità Mingoni Selmi Catterina di beni immobili, 1912» (in matita di mano posteriore): 1912 apr. 20-1912 lug. 18

24.1934

«Offerta Cavazza Adolfo di lampada d’argento. Offerta di Fibbia Pallavicini Giovanni di lampada d’argento e capitale per accensione, 1912» (in matita di mano posteriore): 1912 lug. 30-1913 dic. 30

24.1935

«Magosso Pietro offerta di denaro, 1913» (in matita di mano posteriore): 1913 feb. 18-1913 mag. 21

24.1936

«Offerta marchesi [Pedros Zubiria] de Yanduri di Spagna per accensione di lampada» (in matita blu di mano posteriore): 1916 ago. 16-1916 set. 25

24.1937

«Offerta due messe perpetue annue conte Barnaba Manassei di Collestatte, 1919» (in matita di mano posteriore): 1919 lug. 1°-1928 lug. 16

24.1938

«Offerte di oggetti preziosi» (in matita di mano posteriore): 1919 set. 25-1919 ott. 25

24.1939

«Offerta Cotti Ravazzi Cesira, offerta per accensione lampada, 1920» (in matita di mano posteriore): 1920 feb. 26-1922 mar. 17

24.1940

«Offerta Manzi Giuseppe per accensione di lampada, 1920» (in matita di mano posteriore): 1920 apr. 14

24.1941

«Cavaliere Sabatelli Mario scultore offre in dono una sua targa bronzea raffigurante sant’Antonio» (in matita di mano posteriore): 1920 mar. 9

24.1942

«Offerta di sua altezza reale [Elena d’Orléans] duchessa d’Aosta» (in matita di mano posteriore), di una somma di denaro: 1920 ott. 16

24.1943

«Arnodo Alberto offerta di lampada votiva, 1921» (in matita di mano posteriore): 1921 mag. 23

24.1944

«Offerta Puozzo Marianna per accensione lampada» (in matita blu di mano posteriore): 1921 ago. 29-1925 dic. 22

24.1945

«Eredità Breda» (in matita di mano posteriore): 1921 dic. 16-1939 feb. 28

24.1946

«Offerta per messe perpetue Maria A[rcangela] Mucciaciuolo [di Brooklyn, New York]» (in matita di mano posteriore): 1922 giu. 27-1922 giu. 28

24.1947

«Legato Cerasuolo Antonietta di somma di denaro, 1922» (in matita di mano posteriore): 1922 giu. 24-1927 feb. 14

24.1948

«Contessa Da Rio Anna, dono di una croce di legno intagliata» (in matita di mano posteriore): 1924 gen. 3

24.1949

«Eredità Barpi Eloisa [vedova Campagrande], 1923» (in matita di mano posteriore): 1923 mag. 17-1939 dic. 30

24.1950

«Elemosine diverse basilica, dal III trimestre 1923 al II trimestre 1926» (piatto ant., in inchiostro nero di mano coeva): 1923 lug. 20-1926 giu. 30

Reg. cart. legato in cartoncino; mm 310 x 210; p. non num. con finche tracciate in inchiostro rosso e blu

24.1951

«Elemosine diverse basilica, dal III trimestre 1926 al [II trimestre 1932]» (piatto ant., etichetta cart. incollata, in inchiostro nero di mano coeva): 1926 lug. 15-1932 giu. 30

reg. cart. legato in cartoncino, sfascicolato; mm 310 x 210; p. non num. con finche tracciate in inchiostro rosso e blu

24.1952

«Offerta annua per ceri all’Arca, Maffeo Nichetti» (in matita di mano posteriore): 1924 mag. 20-1926 lug. 12

24.1953

«Zamborlin Giuseppe offerta per una messa annua perpetua» (in matita di mano posteriore): 1925 mar. 21-1925 dic. 22

24.1954

«Dono di lampada d’argento. Bossi Maria Putti di Padova, 1927» (in matita di mano posteriore): 1927 feb. 16-1927 mag. 20

24.1955

«Legato Azzalin Flora fu Antonio» (in inchiostro nero di mano coeva), con aggiunto «per celebrazione messe perpetue, 1929» (in matita di mano posteriore): 1929 apr. 12-1929 giu. 25

24.1956

«Legato conte Andrea Bembo» (in inchiostro nero di mano coeva), con aggiunto «di preziosi» (in matita di mano posteriore): 1929 apr. 9-1930 dic. 18

24.1957

«Offerta Padovan Luisa, casa in Teolo» (in inchiostro nero di mano coeva): 1930 mag. 6-1930 lug. 19

24.1958

«Lampade votive ditta De Marchi Trieste, 1930» (in matita di mano posteriore): 1930 giu. 14

24.1959

«Omaggio di un acquaforte della signora Emma Draghi» (in inchiostro nero di mano coeva): 1931 dic. 31-1932 feb. 11

24.1960

«Offerta di una croce e di una lampada all’altare del Santo» (in inchiostro nero di mano coeva): 1931 ago. 27

24.1961

«Eredità De Franceschi Giovanni Battista. Chiusura di campi 3 ¼ con casa in Marsango (comune Camposanmartino)» (in matita blu di mano posteriore): 1900 feb. 5-1947 nov. 28

     

Credits

L’inventario in formato digitale è stato curato da Giorgetta Bonfiglio-Dosio, sulla scorta dell’edizione a stampa: Giorgetta Bonfiglio-Dosio, Giulia Foladore, Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio. Inventario, Padova, Centro studi antoniani, 2017, voll. 3 (Varia, 60)

Orari di apertura

L’Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio è aperto nel rispetto del protocollo di sicurezza anticovid19, solo su appuntamento e con i seguenti orari:

Mercoledì  ore 9:00-12:30
Giovedì       ore 9:00-12:30

Per concordare una visita si prega di utilizzare l’apposito modulo o scrivere un’e-mail a:
archivio.arcadisantantonio@gmail.com